Applicazione di piattaforme 2027. Conseguenze della uberizzazione delle conoscenze sulla Sanità e Sicurezza sul Lavoro.
A cura dell’Institut National de Recherche et de Securité pour la Prévention des Accidents du Travail et des Maladies Professionelles (INRS), gennaio 2018

Per “uberizzazione” si intende il lancio di piattaforme numeriche per l’illustrazione concreta delle condizioni di salute e di sicurezza sul lavoro, nuovo modello di riflessione sulle conseguenze dei futuri indirizzi di prevenzione dei rischi occupazionali nelle aziende francesi, legate alle trasformazioni delle modalità e metodiche di produzione.

Vengono descritti i principali risultati relativi a diversi scenari produttivi (cantieristica navale, commercio al dettaglio) e alla ridefinizione dei principi generali di prevenzione presenti nel Codice del Lavoro.

Oggi la maggioranza di tali principi sembrano decadere: sono invece proponibili orientamenti verso l’applicazione e il funzionamento di piattaforme per i modelli economici e le organizzazioni del lavoro in molte imprese, soprattutto in considerazione della presenza dei rischi psicosociali e dell’evoluzione delle tecnologie e dei comportamenti umani.

Vengono in conclusione proposti due tipi di aperture per le modifiche delle modalità di prevenzione:

  • l’anticipazione dei provvedimenti da attuare rispetto alle domande di produzione
  • la revisione dei rapporti umani nelle relazioni commerciali garantite in tutte le tappe dell’applicazione delle piattaforme.
Allegati:
Scarica questo file (inrs_platform_2018.pdf)Plateformisation 2027[INRS]