CIIPBanner

REGIONE PIEMONTE
Benessere e conciliazione casa-lavoro nei programmi di Prevenzione della Salute nei Luoghi di Lavoro.

A cura del Servizio Sovranazionale di Epidemiologia della ASL Torino 3, aprile 2018

Nella prima parte del contributo vengono citati la Dichiarazione Europea per la Sicurezza e la Salute sul Lavoro (EU-OSHA) del 2007 e il Programma Work Health Promotion del WHO (6 aree tematiche delle buone pratiche, 4 elementi della Comprehensive Workplace della Ontario Workplace Health Coalition e gli obiettivi WHP dell’ILO).

Successivamente si riportano le esposizioni psicosociali con effetti sulla salute mentale e le Linee Guida per migliorare la WHP del National Instutute for Health and Care Excellence (NICE) in ordine allo stress mentale, all’organizzazione del lavoro e al ruolo dei manager aziendali.

Nella conclusione si sottolineano le differenze nel modo di concepire la WHP tra le diverse agenzie nazionali e internazionali circa gli stili di vita nocivi e il benessere mentale, rimarcando come in Italia la componente della salute mentale appaia un po’ negletta per la scarsa diffusione nelle aziende italiane dei programmi di prevenzione dello stress lavoro correlato.

Allegati:
Scarica questo file (derrico-180406.pdf)Benessere e conciliazione Casa-lavoro[Angelo D'Errico]

Abbiamo 27 visitatori e nessun utente online

CIIP - Via S. Barnaba, 8 - Milano